screen-shot-2016-11-27-at-19-41-58

Danord, arredamento d’epoca scandinavo e pezzi unici d’autore

Il periodo a cavallo tra le due guerre mondiali rappresenta il momento in cui svariati designer scandinavi maturano un processo di progettazione in relazione alle emergenti tecnologie industriali. Quella spinta si unì all’eterna ricerca di miglioramento della qualità di vita dell’uomo che a quelle condizioni climatiche estreme rappresenta un valore in più da ricercare

il risultato del movimento è sotto gli occhi di tutti, il design scandinavo da allora è uno degli stili maggiormente ammirato e apprezzato, contraddistinto da forme delicate, lievi inclinazioni, forme sinuose e un perfetto equilibrio tra funzionalità estetica e costi di produzione. Quest’ultimo aspetto fu accuratamente preso in considerazione al fine di consentire al ” bello” e al “funzionale” di entrare a far parte della vita di tutti, per tutti i giorni

grandi icone si sono avvicendate nei decenni del secolo che ha consolidato lo stile nordico: Børge Mogensen (1914-1972), che introdusse l’idea di una sistema di mensole e contenitori come parte di una stanza, piuttosto che pezzi acquistati e posizionati nel vuoto; l’olandese Cees Braakman (1917-1995) creò un sistema di cabinet modulari, concepiti per essere assemblati dal cliente in base alle sue esigenze e per adattarsi anche a piccoli spazi; Charles e Ray Eames (1907-1978/ 1912-1988) che per più di quarant’anni modellarono praticamente ogni aspetto della vita americana esercitando un’influenza profonda sul carattere visivo della quotidianità, sia in ambienti professionali che domestici; Bruno Mathsson (1907-1988) che propose sedute di forma organica in contrasto con la moda corrente, introducendo concetti innovativi che riguardano l’ergonomicità; Alvar Aalto (1898-1976), architetto finlandese, noto per il suo approccio umanistico al modernismo. I suoi vasi in vetro soffiato e i suoi sgabelli incantano ancora e sono un’icona per l’azienda finlandese “Ittala” che li riproduce tutt’ora con uguale meticolosità artigianale; Arne Jacobsen (1902-1971), quasi la totalità della sua produzione è diventata un classico del design danese, prodotta da Fritz Hansen. Celebre fu la sua produzione di sedie. Jacobsen praticamente inventò il tipo di sedia costituita da un guscio sagomato e da gambe in sottile tubolare metallico; questo tipo ebbe infinite varianti tanto da sembrare oggi un oggetto familiare. E infine Hans Wegner (1914-2007), che lavorò come assistente per Jacobsen, famoso per la Round chair, anche chiamata The Chair, resa celebre dall’apparizione in tv durante il dibattito tra Nixon e Kennedy

…tutta questa storia fa venire voglia di arredamento d’epoca, pezzi originali, sapientemente restaurati capaci di aggiungere un tocco unico al nostro progetto di interni. Il mio gusto mi suggerisce di fondere elementi d’epoca e provenienze diverse provando a raggiungere quell’equilibrio in connessione tra “vecchio” e nuovo, originale e moderno

da qualche settimana ho avuto il piacere di conoscere Francesca Gatti, interior designer e proprietaria dello spazio espositivo Danord, localizzato a Sassuolo in Emilia.
Francesca raccoglie da anni pezzi appartenenti alla tradizione scandinava, originali dell’epoca, la sua abilità e il gusto elegante si palesano fin dalla visita del sito Danord, arredamento d’epoca scandinavo e pezzi unici d’autore, dove la fotografia dei set da lei curati esaltano tutte le sue doti da visual e designer

danord_2016_ritratto_7707_r

 

I mobili originali hanno un fascino senza tempo, inimitabile, frutto dei metodi artigianali con i quali sono stati creati, uno ad uno, da ebanisti, falegnami, tappezzieri che oggi non esistono più. Molti pezzi sono ormai fuori catalogo, mentre per altri la produzione continua ancora oggi ma si basa su tecniche seriali. Ognuno di essi ha una sua storia, e ne porta i segni e il “difetto” assume il valore del “pregio”. La patina del tempo diventa un valore aggiunto

Francesca Gatti

 

Danord focalizza le proprie intenzioni sul design scandinavo, ma non ne resta confinato. Francesca è abile ad offrire idee e abbinamenti inconsueti personalizzando i progetti con complementi prodotti anche “lontano da nord” ma sorprendentemente affini al gusto scandinavo e alle sue tradizioni artigianali, come una piccola selezione di lampade provenienti dalla Thailandia o i tappeti inglesi dalla trama densa, tessuti a mano su antichi telai

di seguito alcune immagini della collezione Danord, organizzate per categorie…non vi nascondo che ho fatto una gran fatica a fare una selezione perchè il numero di pezzi e la loro bellezza rendono davvero ardua la scelta!

 

MOBILI

danord_2016_9987_r

danord_2016_10510_r danord_8456_r danord_2016_4861_r danord_2016_9600_r danord_2016_10005_r danord_2016_5023_r

 

 

LAMPADE

danord_0872_r danord_2016_5127_r danord_2016_11254_q_r danord_2016_5117_r

 

OGGETTISTICA

danord_2016_4885_r danord_2016_10491_r danord_3928_r

Natale nordico…sfogliamo la brochure delle feste IKEA

come tutti gli anni i questo periodo facciamo partire la “saga” dei post dedicati al Natale, una festa che tutti noi (o quasi) amiamo per quanto calore e senso  d’unione riesce a darci

quando parliamo di natale scandinavo il calore e l’amore si uniscono allo stile e al design perchè il loro stile è cosi, semplice, essenziale ma bello!

tra le varie ispirazioni chenel giro di qualche settimana ci consentiranno di avere casa completamente addobbata ecco puntuale il catalogo Natale 2016 Ikea

illuminazione, piatti, vasi, alberi natalizi, stelle, e gadget per tutti i gusti. Il mio consiglio è quello di non esagerare e di non uniformare lo stile, ma ci son cose davvero carine che possono aggiungere un bel tocco alla nostra casa

su questo link trovate tutte gli altri post sul natale scandinavo per continuare ad ispirarvi

 

screen-shot-2016-11-13-at-13-39-00 screen-shot-2016-11-13-at-13-38-49 screen-shot-2016-11-13-at-13-38-22 screen-shot-2016-11-13-at-13-38-03 screen-shot-2016-11-13-at-13-37-42

 

 

tinekhome-aw2016-collection-nordicdesign

collezioni scandinave autunno-inverno 2016! / Parte 2

ancora nuove collezioniAutunno-Inverno 2016, dopo aver dato un’occhiata alle idee nei cataloghi Ferm Living, Oyoy e Ikea vi  presentiamo una selezione delle migliori immagini dalle nuove collezioni dei marchi Nordal,  Tine K Home e Gubi

 

 

Nordal
nuovo catalogo autunno-inverno 2016
[catalogo Nordal]

inspiration-from-nordal-aw-2016-collection_1 inspiration-from-nordal-aw-2016-collection_2 inspiration-from-nordal-aw-2016-collection_6 inspiration-from-nordal-aw-2016-collection_8 inspiration-from-nordal-aw-2016-collection_9 inspiration-from-nordals-aw-2016-collection inspiration-from-nordals-aw-2016-collection03

 

 

Tine K Home
nuovo catalogo autunno-inverno 2016
[catalogo Tine K Home]

tinekhome-aw2016-collection-nordicdesign02 tinekhome-aw2016-collection-nordicdesign03 tinekhome-aw2016-collection-nordicdesign05 tinekhome-aw2016-collection-nordicdesign11 tinekhome-aw2016-collection-nordicdesign12 tinekhome-aw2016-collection-nordicdesign13 tinekhome-aw2016-collection-nordicdesign14

 

Gubi
nuovo catalogo autunno-inverno 2016
[catalogo Gubi]

styling-inspiring-from-gubis-latest-look-book-01 styling-inspiring-from-gubis-latest-look-book-03 styling-inspiring-from-gubis-latest-look-book-05 styling-inspiring-from-gubis-latest-look-book-07 styling-inspiring-from-gubis-latest-look-book-09 styling-inspiring-from-gubis-latest-look-book-10