Caratteristiche e origini del Design nordico moderno

era da un pò che desideravo scrivere un post che facesse un pò il punto tra origini e caratteristiche fondamentali del design che più amo, quello nordico-scandinavo

inizio citandovi la regola fondamentale: “la forma segue la funzione

sia chiaro che nessun designer nordico si sognerebbe di sacrificare la forma a causa di questa regola, ma ogni cosa deve essere funzionale prima di tutto!

Arne Jacobsen (1902-1971), uno dei maggiori designer del secolo, lo comprese benissimo ed ancora oggi è considerato l’uomo del rinascimento del design e dell’architettura danese e scandinava

i suoi lavori (cito la sedia “Egg” e la lampada “Lamp“) prodotti dall’azienda danese Fritz Hansen così come altri classici del design scandinavo (ad esempio le sedie “Ant and Seven“, il tavolo “Tulip“, la lampada “AJ“, lo sgabello “Aalto’s birch“) hanno fattori comuni quali linee pulite, alta qualità dei materiali, grande ergonomia e sono definiti “senza-tempo” perchè non andranno mai fuori stile

 

egg-chair-2 tulip-table aj-stehleuchte-petroleum-ambiente-1-1200x1200 arne-jacobsen-swan-chair-fritz-hansen-2

quello che li rese sopratutto popolari tra il 1940 e il 1950 fu il fatto che erano veramente rivoluzionari, non solo dal punto di vista del design ma sopratutto dal punto di vista tecnico e funzionale

non è casuale che questa filosofia sia conseguenza del modo di vivere dei popoli nordici dove il dogma “rendere qualcosa funzionale anche in qualcosa di bello” rimane un obiettivo importante. Basti pensare a come vengono usati i giardini, come orti e come spazi per rilassarsi e godersi lo spettacolo di colori di piante e fiori. Le cucine sono progettate in modo da avere spazio per dedicare il proprio tempo agli hobby, socializzare e naturalmente a cucinare. I guardaroba di tutto il mondo sono spesso relegati a spazi di servizio o nascosti dietro le ante di un armadio….gli ingressi delle case scandinave sono guardaroba utili a depositare scarpe, cappotti e accessori mettendo tutto in bella mostra, chiaramente con stile!

un’altro aspetto fondamentale riguarda la luce che è probabilmente il fattore singolo più importante delle case nordiche. A causa delle brevi estati e dei lunghi e bui inverni lasciare entrare e riflettere quanta più luce possibile nelle loro case è una priorità. Da questa necessità deriva la caratteristica dei muri bianchi e del total white ma anche quella di grandi aperture verso l’esterno o quella di colorare mobili e accessori. Candele, lanterne e camini sono una sorta di antitodo all’oscurità

penso di avervi dato un bel pò di informazioni utili a comprendere ancora meglio le dinamiche che rendono questo design uno dei più ammirati a tutte le latitudini del mondo ma il post non finisce qui, non potrei lasciarvi senza una delle mie dritte su dove trovare qualcosa di “bello e funzionale” per trasformare le vostre case in angoli nordici!

Dalani.it è il webshop che vi segnalo per la particolarità di poter fare degli affari davvero interessanti. lo Shop infatti è organizzato in modo da far arrivare le proprie offerte speciali ai soli iscritti e tra le tante occasioni è possibile trovare tanti accessori e mobili in stile scandinavo, per questo vi consiglio di correre ad iscrivervi

le immagini che seguono sono una selezione delle offerte di Dalani.it arrivate nella mia casella di posta nelle ultime settimane

dalani_nordic01 dalani_nordic02

 

 

 

 

 

Lascia un Commento